Home | Mappa del sito | English Version | Contatti | ADMIN
Convegnistica    Biglietteria    News    Teatro Luigi Russolo    Photogallery    

Prosa    Danza    Cabaret e teatro comico    Giovanissimi    Primi passi a teatro    Teatro Scuola    Il Porto del Teatro    Calendario Spettacoli    Eventi Fuori Programma    Archivio    

Dettaglio Evento >> Prosa
 

Martedi 31 Marzo

 
 ore 21:00        Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro
 MISERIA E NOBILTÀ

di Eduardo Scarpetta adattamento a cura di Lello Arena e Luciano Melchionna regia Luciano Melchionna con Lello Arena, Maria Bolignano e Giorgia Trasselli

Miseria e nobiltà. Miseria o nobiltà? Una cosa è certa, l’una non esisterebbe senza l’altra, così come il palazzo signorile, affrescato e assolato, non starebbe in piedi senza le sue fondamenta buie, umide e scrostate. Un perfetto ecosistema: senza un solo elemento, crolla l’intera ‘architettura’. In uno scantinato/discarica, dove si nascondono istinti e rifiuti, tra le ceneri della miseria proliferano e lottano per la sopravvivenza ‘ratti’ che presto, travestiti da ‘cani o gatti’, sgomiteranno per salire alla luce del sole. In un pianeta dove i ricchi sono sempre più ricchi, grazie ai poveri che sono sempre più poveri, non ci resta che... ridere. E qui Lello Arena giunge perfetto erede di quella maschera tra le maschere che appartenne a Eduardo e ai suoi epigoni. Ancora oggi, tra commedia dell’arte e tragicomica attualità, i personaggi di Scarpetta, vivono e scatenano il buonumore e le mille possibili riflessioni che l’affresco satirico di un’intera umanità può suggerire.

Clicca qui e acquista il biglietto on line




21/10/2019
LA COMICITÀ DI GREG INAUGURA LA STAGIONE DEL TEATRO COMUNALE LUIGI RUSSOLO
[ leggi ]
26/09/2019
TEATRO COMUNALE LUIGI RUSSOLO:  INIZIO CAMPAGNA ABBONAMENTI DELL’UNDICESIMA STAGIONE
[ leggi ]
 
 <<  Ottobre 2019  >> 
 D   L   M   M   G   V   S 
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
 
Newsletter

Per essere sempre aggiornato su novità, spettacoli o quant'altro, iscriviti alla nostra newsletter